Archivio per la categoria ‘News Videoludiche’

Durante l’evento dedicato al lancio di PS4, i responsabili di casa Naughty Dog hanno mostrato al pubblico il primo trailer di Uncharted, brand simbolo di Sony che farà capolino anche su Playstation 4. Purtroppo non è ancora dato sapere alcun dettaglio veramente significativo, anche se, alcune ore fa, sulla pagina Facebook di Playstation Russia è stata postata una frase che indica la presenza di Nathan Drake come protagonista dell’intera vicenda.

Ovviamente non possiamo avere nessuna conferma ufficiale al riguardo, ma siamo sicuri che gli stessi sviluppatori non abbiano alcuna intenzione di abbandonare il tanto amato e popolare eroe, presente di fatto nei tre capitoli precedenti e diventato simbolo della serie.

Non ci resta che attendere nuove informazioni al riguardo.

UC

Il giorno del lancio di Xbox One, ovvero venerdì 22 Novembre, sarà già disponibile l’applicazione dedicata  a You Tube  che ci consentirà di scorrere tutto il catalogo di video.

L’applicazione inoltre, consentirà agli utenti di vedere video in 1080p e sarà pienamente compatibile con il controllo vocale alimentato dal Kinect, il quale ci permetterà di effettuare ricerche, riprodurre, mettere in pausa o fare il “fast-forwarding” (avanzamento rapido) dei video.In più sarà presente la cosidetta “Snap Mode” che consentirà la visualizzazione del video durante l’esecuzione di un altro compito.

Youtube per One, sarà disponibile in tutte le regioni, tranne Austria, Irlanda e Zelanda, seppur Microsoft garantisce che in questi paesi “l’app sarà disponibile nei giorni a venire”.

X

 

X

Giusto in tempo per lo shopping natalizio e in contemporanea con altri 12 paesi del mondo, Microsoft Italia lancia questa notte la sua nuova Xbox One, in vendita da domani. L’evento, pensato per essere il paradiso degli appassionati di videogiochi, si terrà a partire dalle 00.01 a Milano e contemporaneamente a Sydney, Londra, New York, Los Angeles e Auckland, solo per citare le città principali. Tutto il mondo è pronto ed è in fibrillazione per il lancio della nuova console Microsoft!

Infatti la notte del lancio prenderà il via ufficialmente in Nuova Zelanda dove, in collaborazione con EB Games, Microsoft presenterà la grande manifestazione “Midnight Madness” ad Auckland, dove i fan potranno scoprire gli ultimi titoli di lancio per Xbox One e i più fortunati potranno vincere una nuova console. A seguire si accenderà il porto di Sydney per celebrare l’avvenimento. In Europa invece, fan, gamers e YouTubers si riuniranno nel centro di Parigi e Berlino per provare la Xbox One e la sua line-up di lancio, e i fan in Spagna potranno giocare con i nuovi videogiochi Xbox in piazza Colon di Madrid. Anche nel Regno Unito si celebrerà il lancio di Xbox One in pieno centro di Londra con un evento con spettacoli a sorpresa , apparizioni di celebrità e gameplay . Altri eventi sono in programma in Austria e in Irlanda con countdown fino a mezzanotte e party con la comunità Xbox.

A Milano si terrà un evento serale per presentare al grande pubblico la Xbox One come la “New Experience”, qualcosa di mai visto prima nel mondo del gaming e dell’intrattenimento. Consumatori selezionati e celebrity avranno a disposizione più di 30 console per provare Xbox One e i titoli di lancio. In attesa del lancio ufficiale, sarà l’artista inglese Skin ad intrattenere i giocatori presento con un Dj Set, mentre Emis Killa si esibirà in una performance live durante la quale canterà due dei suoi brani più celebri. La musica dell’evento è a cura di MTV.

Ma Milano non è l’unico evento previsto in Italia. Una Midnight Opening attraverserà lo Stivale da Nord a Sud. Gli appuntamenti sono alla Fnac di Napoli, a Catania presso Euronics Bruno Centro Sicilia, mentre a Milano ci saranno eventi anche al GameStop in Corso XXII Marzo, al Saturn di Viale Certosa 29 e al Marco Polo Expert SGM di Via Canonica. Il 22 novembre, invece, al Centro Commerciale Roma Est, presso il negozio GameStop dalle ore 17, Emis Killa firmerà le copie del suo ultimo album e sfiderà gli appassionati.

Buon divertimento e Buona Next Gen a tutti 😉

NExt

Nintendo, uno dei colossi più conosciuti nel mondo dell’home entertaiment e videogames, ha deciso di provarci in un nuovo campo tecnologico: quello dei tablet. Infatti poichè i successi commerciali e economici sono diminuiti con il tempo, Nintendo ha deciso di provare nuove strade. Nintendo ha quindi confermato di lavorare alla produzione di un dispositivo Tablet Android, espressamente dedicato ai bambini. Tale dispostivo userà il sistema operativo Android offrirà giochi educativi ai più piccoli.

Vi terremo comunque aggiornati sui futuri sviluppi della vicenda!

N

 

 

 

 

 

Secondo Blake Jorgensen, il chief financial officer di Electronic Arts, il mercato dei videogiochi digitali è ancora afflitto da diversi problemi. Primo fra tutti i limiti legati alla banda che arriva in molte case degli utenti, che non sarebbe sufficente per scaricare videogiochi in tempi soddisfacenti. Soprattutto con l’aumento progressivo delle dimensioni dei videogiochi, legato ai miglioramenti grafici e mondi sempre più grandi e complessi. Blake Jorgensen, quindi non ha dubbi per EA il mercato retail ( o fisico) è ancora molto importante.

BF4

Il lancio di Xbox One è ormai alle porte, la next gen è ormai tra noi!  Per l’occasione Microsoft ha organizzato una serie di eventi che si terranno tra New York, Los Angeles, Londra, Sydney, Parigi e Toronto. Più precisamente le prime due saranno le location da cui verranno trasmesse dal vivo le immagini del lancio della console. Il tutto verrà mostrato da Spike TV,  ore 23.00 locali in USA (quindi le 5,00 del 22 mattina in Italia), di conseguenza sarà possibile assistere a una vera e propria conferenza di Microsoft, del tutto simile a quanto ha fatto Sony con il lancio della PS4.

A questo punto potremmo aspettarci anche l’annuncio di nuovi videogiochi, magari il nuovo Gears of War o qualche titolo a sorpresa! Staremo a vedere allora 😉

X

BF4

Battlefield 4, nuovo FPS di Ea, è entrato nelle classifiche giapponesi al primo posto, sbaragliando Pokemon X e Pokemon Y con la bellezza di oltre 120,000 copie vendute.

Di seguito la classifica software e hardware in Giappone:

Software:
[PS3] Battlefield 4 – 121,699 (New entry)
[3DS] Pokemon X and Y – 115,630 (Lifetime sales – 2,847,101)
[3DS] Monster Hunter 4 – 40,205 (2,912,101)
[PSV] Akiba’s Trip 2 – 33,476 (New entry)
[PS3] Jikkyou Powerful Pro Yakyuu 2013 – 30,875 (167,584)

Hardware:

  1. 3DS XL – 53,190 (Last week – 58,627)
  2. 3DS – 28,627 (29,749)
  3. PlayStation Vita – 21,764 (27,618)
  4. Wii U – 17,737 (38,802)
  5. PlayStation 3 – 11,867 (11,148)
  6. PSP – 4,010 (3,680)
  7. Wii – 579 (477)
  8. Xbox 360 – 346 (328)

Need for Speed Rivals sarà il primo titolo next gen a girare nativamente a 1080p sia su PS4 che Xbox One. Non dobbiamo dimenticare infatti che l’Xbox One, sembra  non essere in grado di reindirizzare nativamente videogiochi in full-HD. Mentre la controparte di Sony non ha questi problemi.

Fino ad ora, inoltre, PS4 ha dimostrato di offrire qualcosa in più rispetto a Xbox One in termini di prestazioni (oltre a un prezzo più competitivo) ma, ma Craig Sullivan, direttore creativo di Ghost Games, ha detto a Eurogamer che è ancora troppo presto per poter dire quale sia la console più facile da programmare.

“Ognuna presenta delle sfide. Se mi rifarai la stessa domanda tra due anni probabilmente sarò in grado di darti una risposta”, sono le parole di Sullivan. “Le console non sono ancora disponibili, ma le persone sono già molto curiose. Nella fase dello sviluppo, bisogna approcciarle in maniera diversa l’una dall’altra. Molti faranno dei confronti, so ad esempio che ci sono delle differenze con Battlefield”.

Sarà quindi solo il tempo a dircelo.

needforspeedrivalsnews

Ubisoft ha fatto sapere che Splinter Cell Blacklist (che ha una media Metacritic di  oltre 80) ha venduto quasi due milioni di copie, mentre Rayman Legends (Metacritic media di oltre 90)  circa un milione. Risulati comunque al di sotto delle aspettative iniziali dell’editore. Nonostante tutto però, Assassin’s Creed 4 sembra risollevare la situazione visto che Ubisoft si aspetta di piazzare ben 10 milioni di copie.

Al riguardo delle console next gen, Ubisoft sembra ottimista e vede un ampliamento delle opportunità per il mercato console con vendite di videogiochi che dovrebbero tornare a crescere. L’editore si aspetta inoltre che entro Marzo 2014, la Xbox One e la Playstation 4 dovrebbero essere vendute nell’ordine di 10 milioni di unità, facendo eco ad altri pareri recenti come quello di Gamestop.

business

Si susseguono le previsioni che danno in vantaggio la Playstation 4 rispetto alla Xbox One. Oggi infatti Micheal Patcher (analista di videogiochi, social media, elettronica) ha riferito che secondo la sua analisi, Sony farà di meglio rispetto a Microsoft; soprattutto a causa del prezzo di lancio minore rispetto alla controparte. A influenzare lo scontro fra Titani saranno però anche altri fattori (per esempio sembra che i giocatori non siano interessati a Kinect)  e, continua Patcher, quella di Sony sarà comunque una vittoria di Pirro poichè tra dieci anni le console saranno destinate a scomparire.

Pachter si aspetta che PlayStation 4 venda tra i 100 e i 120 milioni di unità nel corso del suo ciclo di vita, mentre Xbox One 90 – 110 milioni di unità. Peggiori le previsioni per Wii U, che si fermerà a 30 milioni di unità.

Previsioni a lungo termine, con una probabilità abbastanza bassa quindi. Staremo a vedere, la partita è ancora tutta da giocare 😉

X

 

Warren Spector (noto per aver dato vita a grandi videogiochi come Deus Ex, System Shock, Epic Mickey) aiuterà a plasmare la nuova generazione di leader dell’industria videoludica.

L’università del Texas, ad Austin, ha infatti nominato Warren come direttore del suo nuovo corso per sviluppare videogiochi (Denius-Sams Gaming Academy). 

Warren ha raccolto la sfida e ha detto che c’è davvero un grande impegno per cercare di plasmare i protagonisti di domani del mondo videoludico -leader talentuosi e creativi-, e nonostante non stia sviluppando un nuovo videogioco sente che sta facendo qualcosa di ancora più importante. Speriamo quindi in un futuro ancora migliore per i videogiochi 😉

warrenspector (1)

 

Il fondatore di Oculus Rift ha in alcune sue recenti dichiarazioni parlato delle console next-gen ormai pronte ad affacciarsi sul mercato e del loro rapporto col dispositivo Oculus :

“Le console, anche quelle next-gen ovviamente, sono ancora troppo limitate e limitanti per ciò che abbiamo in mente di realizzare. Noi vogliamo creare il miglior dispositivo del mondo per quanto riguarda la realtà virtuale e intendiamo continuare a innovarci e migliorarci ogni anno. Il problema delle console è che una volta che sono uscite poi sono bloccate su un certo livello per un lungo periodo di tempo.”

Come risponderanno Microsoft e Sony? Si faranno sfuggire un’opportunità del genere o sviluperanno una tecnologia di realtà virtuale  appositamente per le nuove console?

ocu

Infinity Ward ha rilasciato un update per Call of Duty Ghosts su Xbox 360, PS3,PC e Wii U. Di seguito tutti i dettagli


-Migliorata la funzionalità operativa.
-UI Bug Fixes
-Risolto il problema con rango giocatori  in splitscreen.
-Risolto un raro crash con le impostazioni specifiche partite private

20131002_call_of_duty_ghosts

Il CEO di Ubisoft Yives Guillemot ha comunicato, durante una conferenza con gli investitori, che Rayman Legends arriverà a febbraio del prossimo anno su Xbox One e Ps4.
rayman legends

Paul Allen, cofondatore di Microsoft, ha dichiarato di essere d’accordo con la visione di Stephen Elop (ex capo di Nokia e uno tra i candidati CEO di Microsoft più quotati) nei riguardi del comparto Xbox.  Secondo entrambi i personaggi in questione, la vendita del reparto Xbox potrebbe essere una buona idea, visto che Microsoft è ormai impegnata su troppi fronti. Speriamo in bene insomma, perchè il destino dell’Xbox sembra essere davvero incerto, nonostante l’arrivo (ormai prossimo) della nuova console. Il comparto Xbox sarà anche molto costoso, ma per Microsoft è sempre stato abbastanza remunerativo e utile per i suoi scopi. Lasciarlo ora sembra davvero una scelta poco saggia. Che Sony abbia sconfitto definitivamente l’eterno rivale?

Staremo a vedere, continuate a seguirci per saperne di più 😉

X

 

I portavoce della Casa di Redmond avrebbero ammesso che la nuova xbox, Xbox One, non dovrebbe supportare la riproduzione di dischi Blu Ray 3D.

Al momento del lancio quindi, la nuova consolle di Microsoft non offrira l’esperienza stereoscopica in Blu Ray. Ma è tuttavia possibile che Redmond colmi in futuro questa mancanza attraverso un aggiornamento software. Ricordiamo inoltre che lo standard Blu Ray 3D è stato definito come ” un’immagine a 1080p per ogni occhio”, per offrire la migliore esperienza 3D.

200px-Blu-ray_3D